Blog

Opzioni di trattamento per ripristinare lo sguardo

IN MANIERA NON INVASIVA, EFFICACE E SICURA.

Esistono soluzioni efficaci per affrontare gli inestetismi perioculari, come le borse palpebrali, la palpebra cadente e le rughe degli occhi, senza ricorrere alla chirurgia. Grazie alla sua vasta esperienza in medicina estetica e in particolare nella laserterapia, il Dott. Russo ha sviluppato protocolli avanzati in grado di fornire risultati sorprendenti, spesso riducendo il trattamento ad una sola seduta e, ove possibile, evitando l’utilizzo della pratica iniettiva.

La differenza fondamentale tra gli iniettivi e le tecnologie laser risiede nella loro durata nel tempo: mentre gli iniettivi tendono a svanire una volta che il prodotto viene assorbito dall’organismo, i trattamenti laser stimolano il processo naturale di produzione di nuovo collagene, offrendo risultati duraturi senza l’uso di sostanze esterne.

Questo testo fornisce un’introduzione chiara e concisa al tema, ponendo l’accento sulle soluzioni non invasive per gli inestetismi della zona perioculare e sottolineando l’approccio avanzato del Dott. Russo nell’utilizzo della laserterapia.

Borse palpebrali:

Le borse palpebrali sono un inestetismo comune che può conferire un aspetto stanco e affaticato al viso. Si tratta di depositi di grasso o di ritenzione idrica sotto gli occhi, che possono essere causati da fattori genetici, invecchiamento, stile di vita o problemi di salute. 

Il Dott. Russo offre una soluzione efficace per affrontare le borse palpebrali. Grazie alla sua vasta esperienza in medicina estetica e all’utilizzo di avanzate tecnologie laser, è in grado di fornire risultati sorprendenti nel trattamento delle borse palpebrali. 

Con un approccio personalizzato e non invasivo, il Dott. Russo aiuta i suoi pazienti a ridurre l’aspetto delle borse palpebrali e a ripristinare un aspetto più giovane e fresco al volto.

Il laser CO2 è particolarmente indicato per il trattamento delle borse sotto gli occhi poiché la sua lunghezza d’onda è specificamente mirata all’acqua presente nei tessuti cutanei. Questa caratteristica consente al laser CO2 di penetrare in profondità nella pelle e di agire in modo selettivo sui tessuti bersaglio, riducendo efficacemente il volume delle borse sotto gli occhi.

L’acqua è uno dei principali costituenti dei tessuti biologici, e il laser CO2 sfrutta questa caratteristica per generare un effetto termico controllato. Quando il laser emette la sua luce a lunghezza d’onda specifica, questa viene assorbita dall’acqua presente nei tessuti circostanti, generando calore. Questo calore provoca un processo di riscaldamento delle cellule adipose e dei tessuti sottocutanei responsabili della formazione delle borse sotto gli occhi.

Grazie a questa azione mirata, il laser CO2 è in grado di ridurre il volume delle borse sotto gli occhi senza danneggiare i tessuti circostanti. Inoltre, il calore generato dal laser stimola la produzione di nuovo collagene e favorisce il rimodellamento della pelle, migliorando la sua elasticità e tonicità nel tempo.

Questo trattamento inizia con l’applicazione di una crema anestetica per rendere indolore il processo. Il laser CO2 viene quindi utilizzato per ridurre il volume delle borse sotto gli occhi. È indolore, sicuro ed efficace. Dopo il trattamento, è possibile provare un leggero gonfiore o arrossamento temporaneo, ma questi effetti si risolvono rapidamente.

Grazie alla maestria del Dott. Russo e alle avanzate tecnologie laser utilizzate, è possibile ridurre significativamente il numero di sedute necessarie. In alcuni casi, una sola seduta può essere sufficiente per ottenere risultati sorprendenti.

Le borse sotto gli occhi possono conferire un aspetto stanco e affaticato. Tuttavia, esistono diverse soluzioni non invasive per affrontare questo inestetismo, tra cui l’utilizzo di filler per il solco lacrimale.

I filler per gli occhi sono una soluzione efficace per ridurre l’aspetto delle borse sotto gli occhi e restituire volume alle aree che hanno subito depauperamento. Durante il trattamento, il filler viene iniettato strategicamente sotto la zona degli occhi per migliorarne l’aspetto e ridurre i segni di affaticamento. Questo procedimento è rapido, sicuro ed efficace, offrendo risultati immediati e naturali.

Dal punto di vista clinico, il filler di idrossiapatite di calcio ha un’azione ristrutturante sul derma, contribuendo a rafforzare la struttura della pelle sottostante. Questo effetto di sostegno aiuta a ridurre l’aspetto delle borse sotto gli occhi, fornendo un risultato più levigato e uniforme. È come se la zona trattata acquistasse maggiore compattezza e tonicità, contribuendo a ridurre visibilmente il gonfiore e a migliorare l’aspetto complessivo degli occhi.

Tuttavia, il Dott. Russo predilige una soluzione non invasiva utilizzando il laser CO2 per ridurre il volume delle borse sotto gli occhi. Questo perché i risultati ottenuti con il laser differiscono per la durata nel tempo, poiché stimolano il processo naturale di produzione di collagene nella pelle, garantendo risultati duraturi. Questo approccio mirato alla longevità dei risultati e alla salute della pelle rappresenta la filosofia del Dott. Russo nell’offrire soluzioni efficaci e durature per i suoi pazienti.

Le borse sotto gli occhi possono influenzare notevolmente l’aspetto del viso, conferendo un’aria stanca e affaticata. Tuttavia, grazie alle opzioni di trattamento non invasivo offerte dal Dott. Russo, è possibile ridurre in modo significativo il loro impatto estetico. Con il supporto di un medico esperto e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, è possibile ottenere risultati visibili e duraturi, riducendo l’aspetto delle borse sotto gli occhi e restituendo freschezza allo sguardo. Consulta il Dott. Russo per scoprire quale opzione di trattamento è più adatta alle tue esigenze e raggiungere il risultato desiderato.

Rilassamento della palpebra

Il rilassamento della palpebra superiore può influenzare notevolmente l’aspetto degli occhi, conferendo un’aria di stanchezza e contribuendo a un aspetto generale più invecchiato. Esistono opzioni di trattamento non invasivo che possono aiutare a sollevare e rassodare le palpebre senza dover ricorrere alla chirurgia. Esaminiamo le seguenti opzioni di trattamento che il Dott. Russo mette a disposizione per i suoi pazienti.

Il trattamento con il laser CO2 per le palpebre cadenti coinvolge diverse fasi. Innanzitutto, viene applicata una crema anestetica per rendere la procedura più confortevole. Successivamente, il medico utilizza il laser CO2 per emettere un raggio laser ad anidride carbonica sulla zona interessata. Questo raggio laser penetra negli strati più profondi della pelle, stimolando il rinnovamento cellulare e migliorando la tonicità della pelle. In particolare, il laser CO2 è in grado di rassodare la palpebra cadente in maniera sicura, ben tollerata ed efficace. 

Dopo il trattamento con laser CO2, è possibile provare un lieve gonfiore e arrossamento nella zona trattata, che tendono a risolversi entro pochi giorni. È importante seguire le indicazioni del medico per il post-trattamento, che potrebbero includere l’applicazione di creme lenitive e la protezione solare. Nei giorni successivi al trattamento, la pelle potrebbe presentare un aspetto leggermente arrossato o screpolato, ma ciò è temporaneo e scompare con il tempo.

Il numero di sedute necessarie può variare in base all’estensione dell’inestetismo e alle caratteristiche individuali del paziente. Tuttavia, grazie alla consolidata esperienza del Dott. Russo è possibile ridurle anche ad una sola seduta se l’indicazione lo consente.

Il trattamento con il laser Fraxel coinvolge l’utilizzo di una tecnologia di frazionamento del laser che emette piccoli fasci di luce sulla pelle. Questi fasci penetrano negli strati più profondi della pelle, stimolando la produzione di collagene e migliorando la sua tonicità. Il laser Fraxel è efficace nel ridurre l’aspetto della palpebra cadente, migliorando la sua texture e riducendo le rughe.

Dopo il trattamento con Fraxel, è possibile provare una sensazione di calore e rossore sulla pelle trattata, che generalmente scompare entro poche ore. È importante seguire le istruzioni del medico per il post-trattamento, che potrebbero includere l’applicazione di creme idratanti e la protezione solare. Nei giorni successivi al trattamento, la pelle potrebbe essere sensibile e leggermente arrossata, ma questo è normale e temporaneo.

Anche in questo caso, il numero di sedute può variare, ma grazie all’esperienza del Dott. Russo, è possibile ottenere risultati ottimali con un minimo periodo di recupero.

Il laser Erbium agisce attraverso la stimolazione del collagene e il miglioramento della texture della pelle, offrendo risultati visibili nel tempo con un minimo periodo di recupero. Questa tecnologia è particolarmente efficace nel sollevare e rassodare le palpebre cadenti, riducendo l’aspetto degli inestetismi perioculari e può essere utilizzato anche per trattare altre imperfezioni della pelle.

Dopo il trattamento con Erbium, è possibile provare un leggero gonfiore e arrossamento nella zona trattata, che tendono a risolversi entro pochi giorni. È importante seguire le istruzioni del medico per il post-trattamento, che potrebbero includere l’applicazione di creme lenitive e la protezione solare. Nei giorni successivi al trattamento, la pelle potrebbe essere sensibile e leggermente arrossata, ma ciò è normale e temporaneo.

Il Dott. Russo utilizza questa tecnologia con maestria per offrire risultati sorprendenti ai suoi pazienti, personalizzando il trattamento in base alle loro esigenze e obiettivi estetici.

Le palpebre cadenti possono influenzare notevolmente l’aspetto del viso, ma grazie alle opzioni di trattamento non invasivo offerte dal Dott. Russo, è possibile ripristinare la giovinezza e la vitalità dello sguardo in modo sicuro ed efficace. Con il supporto di un medico esperto e l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, è possibile ottenere risultati visibili e duraturi, riducendo l’aspetto delle palpebre cadenti e migliorando l’aspetto generale del viso. Consulta il Dott. Russo per scoprire quale opzione di trattamento è più adatta alle tue esigenze e raggiungere il risultato desiderato.

Rughe degli occhi

Le rughe intorno agli occhi, comunemente chiamate “zampe di gallina”, possono essere ridotte sia con trattamenti non invasivi sia con l’adozione della tradizionale medicina estetica iniettiva.

L’uso di filler per il riempimento delle rughe è una pratica comune nella medicina estetica iniettiva. Questi filler, comunemente a base di acido ialuronico o idrossiapatite di calcio, vengono iniettati strategicamente nelle rughe per riempirle e ridurne l’aspetto. Sebbene questa sia una soluzione immediata e relativamente semplice, i risultati non sono permanenti e richiedono trattamenti di mantenimento periodici.

I trattamenti laser come il CO2, l’Erbium e il Fraxel offrono un’alternativa non invasiva per ridurre le rughe intorno agli occhi. Questi trattamenti stimolano la produzione di collagene nella pelle, migliorando la sua elasticità e riducendo l’aspetto delle rughe nel tempo. Grazie alla loro capacità di promuovere il rinnovamento cellulare, i risultati tendono a durare più a lungo rispetto alla medicina estetica iniettiva.

Il Dott. Russo è portavoce di approccio mirato alla longevità dei risultati e alla salute della pelle, offrendo soluzioni efficaci e durature per i suoi pazienti.

Tra le opzioni possibili per agire sui segni dell’invecchiamento che possono comparire nella zona degli occhi, il Dott. Russo predilige una soluzione non invasiva. Questo perché i risultati ottenuti con il laser differiscono per la durata nel tempo, poiché stimolano il processo naturale di produzione di collagene nella pelle, offrendo risultati duraturi.

Contatti

Il Dott. Russo è lieto di accoglierti presso:

Sotherga - Milano
Via Fatebenefratelli, 26, 20121 Milano MI
Sabato 9:00 - 16:00